Festival delle Lanterne

Ogni anno nel mese di novembre durante le notti di luna piena (dodicesimo mese del calendario lunare thai) nei paesi asiatici di Thailandia, Laos, Myanmar e Cambogia viene festeggiato il festival delle luci o in tailandese Loi Krathong (letteralmente zattera galleggiate). Si tratta di un vero e proprio festival, con culmine nelle notti di luna piena, dove migliaia di luci addobbano e illuminano le strade durante la notte, nei fiumi vengono poste su piccole barche di foglie o corteccia di banano e lasciate volare in cielo su delle piccole lanterne, il tutto accompagnato da preghiere, musica folkloristica, stand enogastronomici e fuochi d’artificio.

Perché?

I significati di questa festa sono molteplici: si festeggia la fine della stagione delle piogge, culturalmente e naturalmente il periodo più difficile per questi territori asiatici, l’accensione delle candele è un gesto di rispetto nei confronti di Buddha, mentre il lasciarle galleggiare o volare simboleggia l’allontanamento delle negatività dalla persona. Molti abbinano alle candele effetti personali come augurio di portafortuna e per poter esprimere un desiderio.

Dove vederlo?

Particolarmente in Thailandia dove il festival non si riduce ad una sola notte bensì ad una serie di eventi particolarmente nelle città di Chang Mai, Bangkok, Sukhothai e da Samui a Phuket.

Il festival delle lanterne il perfetto abbinamento per un tour della Thailandia, come sempre, basterà rivolgersi a Giramondo Viaggi di Rovigo – Romanato Viaggi in via Silvestri 1 a Rovigo per costruire il viaggio perfetto tra natura e cultura tailandese.